Ritorno a casa

 

 

Capitan Fravega  smise di navigare nel 1922 facendo definitivamente ritorno nella sua amata Genova.

Dai suoi Log Book, i Diari del Marino, la sua corrispondenza privata e tutti gli altri documenti conservati in Fondazione Ansaldo, emerge il ritratto di un uomo appassionato del suo lavoro, amante della scoperta e fine osservatore di tutto ciò che lo circondava.

Attraverso i suoi appunto ancora oggi tutti noi possiamo viaggiare con lui alla scoperta di mondi lontani e allo stesso tempo vicini.

 

Ritorno-a-casa

waves

images/2021/storieperviaggiare/tav_1_-_rotte.jpg

Rotte

images/2021/storieperviaggiare/TAV_2_-_tempesta.jpg

Tromba d'aria

images/2021/storieperviaggiare/TAV_3_-capodogli.jpg

Capodogli

images/2021/storieperviaggiare/TAV_4_-_oceano_indiano.jpg

Squali e razze

images/2021/storieperviaggiare/TAV_5_-_karachi.jpg

Karachi

images/2021/storieperviaggiare/TAV_6_-Jabal_Zukar.jpg

Jabal Zuckar

images/2021/storieperviaggiare/TAV_7_-_rivolta_a_bordo.jpg

Rivolta a bordo

images/2021/storieperviaggiare/TAV_8_-_catalogna.jpg

Costa della Catalogna

images/2021/storieperviaggiare/TAV_9_-_corazzate.jpg

Corazzate

images/2021/storieperviaggiare/TAV_10_-_adelina.jpg

Templi Adelina

images/2021/storieperviaggiare/TAV_11_-_indios.jpg

Indiani

images/2021/storieperviaggiare/Ritorno_a_casa.jpg

Ritorno a casa

 

 

 

 

 

X

Copyright

Contenuto protetto da copyright. Per informazioni
info@fondazioneansaldo.it