Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 
realizzata presso la sede genovese della Confitarma
Fulvio Caviglia è nato a Genova nel 1930. Diplomatosi in ragioneria ha trovato un primo impiego in un'agenzia di spedizione, poi nel 1954 viene assunto tramite concorso alla "Società Italia di navigazione" dove rimane fino alla pensione ottenuta nel 1994. I primi lavori da impiegato erano quelli di portare i soldi della busta paga direttamente ai marittimi a bordo delle navi. L'evoluzione della sua carriera è incominciata come "impiegato di concetto", poi "impiegato di prima categoria", "capo ufficio" e dal 1985 "direttore amministrativo". In quest'ultima veste diventa il responsabile della stesura dei bilanci annuali che purtroppo, egli ricorda, si chiudevano sempre in perdita. Ha curato le trattative per la vendita della Michelangelo all'Iran e quelle per le dismissioni dei beni immobili in Argentina e in Brasile. 
 

Archivi e Raccolte


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg  sogea.jpg

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.