Fondazione Ansaldo

English
Fondazione Ansaldo
 
realizzata presso la Biblioteca di Riva Trigoso (Sestri Levante)
Tito Bendinelli nasce a Sestri Levante nel 1940. Il padre tornitore al cantiere navale e lui con la passione del mare che lo spinge ad iscriversi all'Istituto nautico di Camogli dove si diploma nel 1959 "capitano di lungo corso"; alla fine dello stesso anno ottiene l'imbarco su una nave americana. La sua carriera come navigante per i mari del mondo si conclude con il grado di comandante. Ha sempre navigato in navi da carico, in particolare navi gasiere e petrolchimiche, nelle quali il personale di bordo (tutti maschi) si aggirava intorno alle 20-30 unità. Interessante il suo racconto sull'attraversamento del Rio delle Amazzoni nell'area brasiliana con la collaborazione del pilota esperto della zona che era caratterizzata da tanti dislivelli. La moglie lo ha accompagnato in diversi viaggi tra i quali ricorda quello durato tre mesi con imbarco a Boston (Stati Uniti) per proseguire in Messico e Giappone. Nonostante questa particolare tipologia di navi non ha mai avuto nessun rilevante problema. Bendinelli nel 1997 andato in pensione e si è ritirato in campagna. 
 

Archives and Collections


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg  sogea.jpg

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.