Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 
realizzata presso il Circolo Luigi Rum della Culmv
Luciano Sossai nasce a Genova nel 1932. Proviene da una famiglia di operai che ha sempre vissuto di lavoro. A 14 anni è già sulle barche a portare provviste a bordo delle navi, ma il suo primo lavoro è alla Conceria Bocciardo che considera una vera e propria prigione; decide perciò di intraprendere la lunga via per andare a lavorare alla Culmv diventandone socio dopo 14 anni di lavori duri e ingrati (ricorda soprattutto il nerofumo). Nel porto ha imparato a lavorare e ad essere solidale con le persone o le popolazioni più sfortunate. Sossai ricorda diversi episodi di solidarietà con protagonisti i portuali genovesi (l'alluvione di Genova, l'alluvione di Firenze, il terremoto del Friuli) soffermandosi nella descrizione del viaggio in Vietnam con una nave, la nave dell'amicizia, carica di aiuti di ogni tipo (dagli alimentari, agli attrezzi di lavoro, al materiale sanitario) provenienti da raccolte effettuate in diverse regioni. Il viaggio, in pieno inverno e diretto in un paese invaso dagli Stati Uniti, è durato 53 giorni a partire dal 18 ottobre 1973. Attualmente Sossai è presidente del circolo Luigi Rum .  
 

Archivi e Raccolte


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg  sogea.jpg

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.