Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 

Alti forni, Fonderie e Acciaierie di Piombino

n. 20 buste e registri (1897-1929; 1967)

Il 19 gennaio del 1897 è costituita a Firenze la società anonima Alti Forni e Fonderie di Piombino che nel 1909 muta ragione sociale in Alti Forni, Fonderie e Acciaierie di Piombino.

Nel 1911 la società fa parte del “Consorzio Ilva” voluto per un più razionale uso degli impianti e per coordinare le vendite.

Nel 1918 la società assorbe tutte le società del Consorzio Ilva, trasferisce la sede da Firenze a Roma e assume la ragione sociale di Ilva Alti Forni e Acciaierie d’Italia.

Documentazione conservata:

  • libri sociali;

  • documentazione gestione immobili; 

  • riviste;

  • altro.



 

Archivi e Raccolte


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg  sogea.jpg

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.