Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 

Elba S.A. di miniere e di altiforni

n. 42 buste e registri (1899-1931)

Il 29 luglio 1899 viene costituita a Genova la “Elba - Società Anonima di Miniere e di Alti Forni” al fine di costruire lo stabilimento di Portoferraio, un sito produttivo che nel 1902 vedrà la messa in esercizio del primo altoforno a coke del nostro Paese.

Nel 1911 la Società affiderà all’Ilva la gestione dello stabilimento completato da due ulteriori altiforni e dalla acciaieria.

Nel 1931 la Società sarà assorbita dall’Ilva Alti Forni e Acciaierie d’Italia.

Nel gennaio 1949 lo stabilimento, che nel 1944 aveva cessato ogni attività per eventi bellici, viene definitivamente chiuso.

Documentazione conservata:

  • libri soci;
  • verbali assemblee azionisti;
  • verbali consiglio di amministrazione;
  • verbali collegio sindacale;
  • bilanci;
  • libri giornale;
  • obbligazioni ipotecarie;
  • libri matricola, ruoli stipendi impiegati.

 

Archivi e Raccolte


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg  sogea.jpg

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.